ven, 25 feb 2022

Salento in Tasca 1162 settimana dal 25 febbraio al 3 marzo 2022

“La magia del teatro” è il titolo del nuovo numero di Salento in Tasca, la guida gratuita al bello ed al buono che il territorio propone ogni giorno. Alla vigilia della messa in scena de “Il malato immaginario” di Molière, i redattori del periodico salentino hanno raggiunto il protagonista dello spettacolo Emilio Solfrizzi per un intervista a tutto tondo sulla bellezza dei classici del teatro e della magia del palcoscenico: emozioni intense, coinvolgenti e bellissime a cui non si può rinunciare! La serata rientra nel fitto cartellone della Stagione Teatrale del Politeama Greco di Lecce - Teatro di Tradizione. Il teatro come finzione, come strumento per dissimulare la realtà, fa il paio con l’idea di Argante di servirsi della malattia per non affrontare i dardi dell’atroce fortuna. Il malato immaginario, infatti, ha più paura di vivere che di morire e il suo rifugiarsi nella malattia non è nient’altro che una fuga dai problemi. Tanti gli eventi segnalati nel settimanale con tutta una serie di appuntamenti in programma fino al prossimo 3 marzo. 96 pagine dedicate ad un Terra unica capace di stupire in ogni occasione: i riti della tradizione e quelli dedicati alle sue eccellenze, le mostre in giro per il Salento, i concerti dal vivo e le rassegne, gli eventi allestiti nell'ambito delle diverse rassegna culturali e di spettacolo, i viaggi alla scoperta dell’universo vitivinicolo, e tanto altro ancora. In chiusura le rubriche dedicate a tutti gli indirizzi dei locali di svago e divertimento, quella degli auguri con le foto più simpatiche giunte in redazione, e, in chiusura, i consigli delle stelle. Leggi o scarica il magazine su #salentointasca #avantisalento #freepress #salentointascaofficial #salentoeventi #salento
http://www.salentointasca.it 

ven, 18 feb 2022

Salento in Tasca 1160 settimana dall'11 al 17 febbraio 2022

“Legalità da tutelare” è il titolo del nuovo numero di Salento in Tasca, la guida gratuita al bello ed al buono che il territorio propone ogni giorno. Lecce ha ospitato una delle tappe di “Antimafia Itinerante” la mostra allestita per celebrare il trentennale della Direzione Investigativa Antimafia. Foto, immagini e cronaca dei giornali per far comprendere il cammino svolto dalla struttura investigativa composta da personale specializzato interforze, con il compito esclusivo di assicurare lo svolgimento, in forma coordinata, delle attività di investigazione attinenti alla criminalità organizzata, nonché di effettuare indagini di polizia relative ai delitti di associazione mafiosa. “La mafia è un fenomeno umano e come tutti i fenomeni umani ha un principio, una sua evoluzione e avrà quindi anche una fine. Spero solo che la fine della mafia non coincida con la fine dell’uomo” queste le parole del giudice Giovanni Falcone, grazie alla cui opera nel novembre del 1991 fu istituito l’organismo interforze. In occasione della tappa leccese dell’evento nazionale, i redattori del periodico hanno incontrato il direttore della DIA, Maurizio Vallone. Tanti gli eventi segnalati nel settimanale con tutta una serie di appuntamenti in programma fino al prossimo 24 febbraio. 96 pagine dedicate ad un Terra unica capace di stupire in ogni occasione: i riti della tradizione e quelli dedicati alle sue eccellenze, le mostre in giro per il Salento, i concerti dal vivo e le rassegne, gli eventi allestiti nell’ambito delle diverse rassegna culturali e di spettacolo, i viaggi alla scoperta dell'universo vitivinicolo, e tanto altro ancora. In chiusura le rubriche dedicate a tutti gli indirizzi dei locali di svago e divertimento, quella degli auguri con le foto più simpatiche giunte in redazione, e, in chiusura, i consigli delle stelle. Leggi o scarica il magazine su #salentointasca #avantisalento #freepress #salentointascaofficial #salentoeventi #salento
http://www.salentointasca.it 

ven, 11 feb 2022

Salento in Tasca 1160 settimana dall'11 al 17 febbraio 2022

“Insieme verso il futuro” è il titolo del nuovo numero di Salento in Tasca, la guida gratuita al bello ed al buono che il territorio propone ogni giorno. La copertina è dedicata Luigi Sergio, esperto in direzione e governo degli enti locali e considerato, a livello nazionale, uno dei più importanti studiosi e conoscitori ed autore di numerosi saggi su Unioni e Fusioni dei piccoli comuni italiani. Sono stati condotti, a livello nazionale, diversi studi ed emanate numerose disposizioni volte ad incentivare queste forme collaborative di aggregazione e di gestione associata delle proprie funzioni. Un argomento che ha registrato un crescente interesse soprattutto da parte delle piccole Amministrazioni (intese dal punto di vista demografico) nei confronti di queste nuove forme di governance. I redattori del periodico dal simpatico formato tascabile hanno approfondito l’argomento, analizzando i due istituti e gli obiettivi che perseguono. Tanti gli eventi segnalati nel settimanale con tutta una serie di appuntamenti in programma fino al prossimo 17 febbraio. 96 pagine dedicate ad un Terra unica capace di stupire in ogni occasione: i riti della tradizione e quelli dedicati alle sue eccellenze, le mostre in giro per il Salento, i concerti dal vivo e le rassegne, gli eventi allestiti nell'ambito delle diverse rassegna culturali e di spettacolo, i viaggi alla scoperta dell'universo vitivinicolo, e tanto altro ancora. In chiusura le rubriche dedicate a tutti gli indirizzi dei locali di svago e divertimento, quella degli auguri con le foto più simpatiche giunte in redazione, e, in chiusura, i consigli delle stelle. Leggi o scarica il magazine su http://www.salentointasca.it #salentointasca #avantisalento #freepress #salentointascaofficial #salentoeventi #salento

ven, 4 feb 2022

Salento in Tasca 1159 settimana dal 4 al 10 febbraio 2022

“Passioni da premiare” è il titolo del nuovo numero di Salento in Tasca, la guida gratuita al bello ed al buono che il territorio propone ogni giorno. La copertina è dedicata a Tommaso “Tommy” Miglietta insignito dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del titolo di “Alfiere della Repubblica”. Il giovane percussionista e batterista salentino, considerato dalla stampa specializzata tra i migliori musicisti under 18, grazie al suo talento ha conquistato il panorama internazionale della world music e non solo. Tanti i premi ed i riconoscimenti ricevuti da quando aveva solo 8 anni, fino al titolo di Alfiere della Repubblica, l’attestato d’onore per le benemerenze acquisite nel campo della cultura, della scienza, dell’arte, dello sport e del volontariato assegnato dal Presidente della Repubblica. I redattori del periodico salentino lo hanno incontrato nei corridoi del Liceo Classico e Musicale Palmieri di Lecce, dove Tommy frequenta il primo superiore. Tanti gli eventi segnalati nel settimanale con tutta una serie di appuntamenti in programma fino al prossimo 10 febbraio. 96 pagine dedicate ad un Terra unica capace di stupire in ogni occasione: i riti della tradizione e quelli dedicati alle sue eccellenze, le mostre in giro per il Salento, i concerti dal vivo e le rassegne, gli eventi allestiti nell’ambito delle diverse rassegna culturali e di spettacolo, i viaggi alla scoperta dell’universo vitivinicolo, e tanto altro ancora. In chiusura le rubriche dedicate a tutti gli indirizzi dei locali di svago e divertimento, quella degli auguri con le foto più simpatiche giunte in redazione, e, in chiusura, i consigli delle stelle. Leggi o scarica il magazine su http://www.salentointasca.it #salentointasca #avantisalento #freepress #salentointascaofficial #salentoeventi #salento

ven, 28 gen 2022

Salento in Tasca 1158 dal 28 gennaio al 3 febbraio 2022

La Puglia ha suonato la campanella di Wall Street grazie a Gelesis, l’azienda fondata nel 2009 a Calimera da Alessandro Sannino. Un risultato di grandissima rilevanza, che vede protagonista un team di talenti che hanno lavorato con impegno, determinazione e lungimiranza per tagliare quest’importante traguardo. Salento in Tasca dedica la copertina del nuovo numero ad Alessandro Sannino, fondatore e direttore scientifico di Gelesis che con passione e grande visione ha guidato lo spin off dell’Università del Salento fino a portarlo alla quotazione nella borsa più importante del mondo. L’azienda salentina, diventata oggi una multinazionale biotecnologica attraverso la collaborazione con PureTech Health ed altri investitori internazionali, è conosciuta in modo particolare per Plenity, un dispositivo medico contro l’obesità che, approvato da Fda, è già in commercio dal 2020 negli Stati Uniti. Un’idea frutto della ricerca svolta nell’ambiente universitario salentino, del contributo dato dall’ex presidente del Cnr Luigi Nicolais e di Luigi Ambrosio e del sostegno della Regione Puglia. La produzione e gran parte della sezione di ricerca e sviluppo sono localizzate nel Salento, a Calimera, a cui, grazie al successo negli States, si è aggiunta la sede di Boston, dove si portano a termine gli studi clinici e un nuovo sito italiano, a Surbo. I redattori della guida gratuita al buono ed al bello che quotidianamente propone il Salento lo hanno incontrato al suo rientro dagli States per raccogliere le sue emozioni. Tanti gli eventi segnalati nel settimanale con tutta una serie di appuntamenti in programma fino al prossimo 3 febbraio. 96 pagine dedicate ad un Terra unica capace di stupire in ogni occasione: i riti della tradizione e quelli dedicati alle sue eccellenze, le mostre in giro per il Salento, i concerti dal vivo e le rassegne, gli eventi allestiti nell'ambito delle diverse rassegna culturali e di spettacolo, i viaggi alla scoperta dell’universo vitivinicolo, e tanto altro ancora. In chiusura le rubriche dedicate a tutti gli indirizzi dei locali di svago e divertimento, quella degli auguri con le foto più simpatiche giunte in redazione, e, in chiusura, i consigli delle stelle. Leggi o scarica il magazine su http://www.salentointasca.it #salentointasca #avantisalento #freepress #salentointascaofficial #salentoeventi #salento

© 2021  AvantiSalento! Snc Tutti i diritti riservati. 

CREDITS

LEGALI

PRIVACY

OK

Questo sito web fa uso di cookies. Si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy per i dettagli.